Sfortunatamente questo bonus non è disponibile nella tua posizione attuale! Scopri più offerte nella nostra pagina del confronto!
Giudizio di Bonusscommesse.pro
50% fino a 200 €
Il bonus consiste in un importo di 10 euro, che verranno accreditati subito dopo il primo deposito ed inoltre und bonus pari al 50% del primo deposito fino a 200 Euro per tutte le scommesse fatti entro la prima settimana dalla data di registrazione con quote pero uguali o maggiori a 1.50. Il bonus totale puó quindi arrivare ad un massimo di 210 Euro.

Valgono i termini e le condizioni di Eurobet.
Bonus massimo

200 €

percentuale

50%

Requisiti di giocata

Bonus senza condizioni di giocata

Quota min.

1.50

Deposito minimo

10 €

Codice bonus

non è richiesto il codice bonus

Pro e contro
  • Bonus di benvenuto sopra la media
  • Importo minimo da versare molto basso
  • Ulteriore bonus del 50% sui versamenti
  • Periodo molto ristretto per usufruire della promozione
  • Mancanza della possibilità di poter utilizzare Skrill, Paysafe e Neteller come metodi di ricarica
Disponibile in
  • Italia Italia
Valido fino al

30-04-2020

Licenze
  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
Metodi di Pagamento
  • PayPal
  • Visa
  • Mastercard
  • Postepay
  • Bank Transfer

Condizioni di pagamento

L’erogazione della prima parte del bonus Eurobet dal valore di 10€ sarà riservata a coloro che, dopo aver aperto un conto gioco per la prima volta sulla piattaforma Eurobet in seguito alla conclusione del processo di registrazione per la creazione di un account, effettueranno un primo deposito con una cifra minima di 10€ nei 7 giorni successivi alla data di iscrizione.

Il bonus benvenuto Eurobet, che sarà accreditato sul conto gioco dell’utente entro un giorno, dovrà essere rigiocato su scommesse singole, multiple o live (non sistemi) con quota complessiva non inferiore a 2,00 entro 7 giorni dall’erogazione, pena l’impossibilità di poterlo utilizzare.

La seconda parte del bonus consiste nel 50% delle puntate effettuate con denaro derivante da depositi e non da bonus nella settimana successiva alla registrazione fino ad un massimo di 200€ su scommesse singole, live o multiple con una quota totale non inferiore a 1,50. Una cosa da non dimenticare è che i bonus in questione non sono sfruttabili nelle altre sezioni del sito che non siano quella dedicata alle scommesse sportive.

Eurobet bonus benvenuto 2017
© Eurobet

 

 

Esempio - Cosi si ottiene il bonus Eurobet

La semplicità con cui ottenere il bonus di benvenuto Eurobet è talmente palese che non solo uno scommettitore alle prime armi, ma perfino un bambino riuscirebbe a capire come riuscirci, tuttavia, per evitare spiacevoli inconvenienti vi forniremo un esempio concreto, illustrato nei punti seguenti, su come ottenere senza problemi il bonus:

  1. Iscriversi al sito inserendo sul form del sito tutti i propri dati personali per dare vita a un account e aprire un conto gioco.
  2. Inviare una copia fronte-retro del documento di identità allo scopo di verificare la propria identità
  3. Procedere con il primo deposito per ricevere nelle 24 ore successive i primi 10€ di bonus
  4. Scommettere in singola, multipla o live su eventi con quota totale pari o superiore a 2,00
  5. Depositare nuovamente sempre nella settimana successiva alla registrazione (noi spingiamo per 400€ in modo tale da ottenere il bonus massimo raggiungibile, in base alle condizioni del bonus che già in precedenza abbiamo sviscerato nei dettagli, da sfruttare nella sezione scommesse sportive)
  6. Ricevere un sms con l’avviso dell’avvenuta erogazione del bonus
  7. Puntare durante la settimana, pena la scadenza del bonus, l’importo di questo, che non può essere prelevato se non giocato prima, su una scommessa singola o multipla con una quota complessiva non inferiore a 1,50.

Domande Frequenti sul bonus Eurobet

Il bonus Eurobet può essere richiesto con qualsiasi metodo di pagamento?

No! Skrill, Paysafe e Neteller non sono compresi all’interno dei metodi di pagamento utilizzabili per partecipare alla promozione in questione.

Perché non mi è stato accreditato sul conto il bonus Eurobet?
Nel caso in cui dovesse succedere che il bonus Eurobet non venga erogato automaticamente sul vostro conto gioco in seguito all’effettuazione del primo deposito, la nostra raccomandazione è di contattare l’assistenza clienti tramite gli strumenti che in seguito vi elencheremo con i quali un operatore affabile e professionale sarà a vostra disposizione per trovare una soluzione al problema che vi “perseguita”.

Ho bisogno di un codice promo Eurobet?
No! In questo caso, a differenza di molti altri bookmaker, non è necessario alcun codice bonus e sarà, dunque, possibile accedere ai bonus a cui abbiamo fatto riferimento nel paragrafo precedente senza nessuna difficoltà.

Quanto tempo é valido il bonus Eurobet?
La promozione, esclusi eventuali ripensamenti da parte di Eurobet, terminerà il 20 dicembre 2017 dopodiché non sarà possibile per utente, né nuovo, né tanto meno già iscritto, realizzare le condizioni di pagamento del bonus.

Ci sono condizioni che portino alla cancellazione del bonus?
I casi che possono portare ad una decisione del genere da parte di Eurobet non casi gravi quali registrazioni multiple, nuove registrazioni eseguite da utenti già registrati ecc che sono elencati all’interno dei termini e condizioni imposte da Eurobet e che sono accettate dagli utenti al momento della sottoscrizione della promozione.

Il bookmaker può, senza alcuna ripercussione, annullare il bonus e i profitti conquistati nel momento in cui dovessero accadere queste spiacevoli situazioni.

Posso utilizzare il bonus Eurobet anche in un ufficio di scommesse?
No! L'Eurobet Bonus è un’esclusiva di coloro che decideranno di effettuare l’iscrizione alla piattaforma e aprire un conto gioco quindi non c’è possibilità di poterlo usare nei centri scommesse sparsi per lo stivale.

Registrazione Eurobet

Diventare un utente Eurobet vuol dire entrare a far parte della famiglia di uno dei leader del mercato italiano del betting di cui la testimonianza è senza dubbio la diffusione sul territorio con più di 900 centri scommesse sparsi sullo stivale e al sito riservato esclusivamente al mercato italiano. A corroborare quest’argomentazione c’è anche la vittoria ottenuta lo scorso anno come miglior bookmaker dell’anno, che si aggiunge al premio di migliore piattaforma mobile.

 

 

Ecco come funziona la registrazione Eurobet passo dopo passo

Sebbene il portale del bookmaker sia piuttosto esplicativo e l’operazione possa essere effettuata in autonomia grazie ai passaggi suggeriti, spiegheremo nei dettagli tutti gli step necessari per iscriversi e creare un account nei seguenti punti:

  • cliccare sul pulsante “registrati” posizionato al centro della pagina di Eurobet.
  • si verrà rimandati alla pagina dove ci effettuerà la registrazione dove compilare una gamma di campi con i dati anagrafici e di accesso
  • Mettere una spunta sull’avvenuta lettura di termini e condizioni dopo averla effettivamente fatta
  • Selezionare il tasto verde in basso “registrati”
  • Ricevere l’e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione e creazione del conto gioco Eurobet
  • Cliccare sul link presente all’interno dell’e-mail per confermare l’iscrizione.

Per poter effettuare la registrazione è necessario aver compiuto 18 anni perché solo con la maggiore età anni e il possesso di un codice fiscale italiano, si può giocare d’azzardo, come stabilito dalla legge italiana. Il sistema utilizzato dal bookmaker italiano bloccherà in modo repentino la procedura perché con i controlli sul codice fiscale e sulla data di nascita impedirà ogni tentativo di registrazione eseguiti da minorenni.

Eurobet prelievo e ricarica

Ricaricare su Eurobet è facile come prendere un caffè, quindi come avete ben capito, non bisogna effettuare delle procedure complesse. Entrando all’interno del proprio account, nella sezione “opzioni conto” e nella voce “versamenti” ognuno avrà possibilità di scegliere il metodo di pagamento che più soddisfa le proprie necessità.

eurobet metodi di pagamento
© Eurobet

La scelta è talmente vasta che è difficile trovare una tale imbarazzo nella concorrenza. Troviamo, infatti, i metodi più conosciuti e sicuri, ma anche quelli meno celebri, ognuno con le proprie caratteristiche che si differenziano in base a massimi e minimi ricaricabili, tempi di accredito e commissioni per soddisfare i bisogni di un pubblico molto vasto.

Questi sono:

  • Carta di credito (Visa, Mastercard)
  • Bonifico bancario
  • Maestro
  • Skrill
  • Neteller
  • Postepay
  • PayPal

Il prelievo è tanto facile quanto il deposito. I passaggi sono identici con la sola differenza di dover selezionare la voce “preleva”. Come per la ricarica, anche qui verrà richiesto di scegliere un metodo di pagamento. Le vincite e i rimborsi sono prelevabili, non gli importi depositati e non giocati. Infine, se la richiesta di prelievo non presenta a fianco la condizione “pagato”, questa può essere annullata per eseguirne una nuova.

Limiti al prelievo e ricarica

Eccezion fatta per la postepay, l’utente deve presentare una documentazione per scegliere qualunque tipologia di pagamento che consiste in una copia fronte retro con nomi e cognomi degli intestatari, alcune cifre della carta e firma ben in evidenza.

Invece quando si tratta di carte non nominative, copia dell’estratto conto con nome e cognomi degli intestatari e alcune cifre della carta. Ciò che balza subito all’occhio è l’enorme premura dimostrata da Eurobet riguardo la sicurezza con il solo obiettivo di tutelare il cliente.

Palinsesto e Quote Eurobet

il palinsesto Eurobet comprende tutti gli sport che possiate immaginare, anche quelli che in Italia sono sconosciuti alla maggior parte delle persone come lo snooker.

eurobet palinsesto
© Eurobet

Tuttavia, se su questa piattaforma nessuno sport è trascurato, come tennis, volley, basket, motori, pugilato ecc, maggior premura è riservata all’offerta sul calcio, come accade anche per gli altri bookmaker visto l’interesse che riscuote in Italia. Non troviamo solo i campionati più famosi del mondo, come Serie A, Serie B, Premier League, Liga Spagnola, Bundesliga e Ligue 1, ma anche le competizioni UEFA e quelle degli altri continenti come la Champions League asiatica o la Copa Libertadores.