Quote Capocannoniere Europei 2024 – scommesse marcatori Europeo

Il campionato Europeo di calcio che si disputerà in Germania tra giugno e luglio 2024 sta per iniziare. I commissari tecnici delle nazionali qualificate hanno ancora pochi mesi per visionare i giocatori a disposizione e poi decidere i convocati che prenderanno parte alla manifestazione. I fuoriclasse non mancheranno, sia nelle nazionali più accreditate alla vittoria finale, sia nelle possibili sorprese. Ovviamente, per vincere ci sarà bisogno di goal e per questo in questo articolo andremo ad analizzare le quote capocannoniere Europei 2024.

capocannoniere europei

Nell’ultima edizione, a trionfare furono una certezza come Cristiano Ronaldo e una sorpresa come Patrick Schick, a dimostrazione che in una competizione come questa tutto può succedere.

L’attaccante portoghese e la punta ceca  furono autori di 5 reti a testa che non bastarono però a portare le loro nazionali fino in fondo alla competizione. Per l’Italia invece, che trionfò nell’ormai storica finale di Wembley, ben 5 giocatori si fermarono a due reti. Stiamo parlando di: Chiesa, Immobile, Insigne, Locatelli e Pessina.

fino a 250 €

Dep. minimo & quota min.

10 € / 4.00

Requisiti di giocata

Rigiocare 35 volte il Bonus

50% fino a 500 €
Esclusivo

Dep. minimo & quota min.

5 € / 2.00

Requisiti di giocata

Rigiocare 3 volte il Bonus

50% fino a 100 €

Dep. minimo & quota min.

10 € / 1.80

Requisiti di giocata

6 x limporto del primo deposito

Quote vincente classifica marcatori Uefa Euro 2024

Andiamo ora ad effettuare un confronto quote quote capocannoniere Europei 2024, ovvero la giocata sul vincente della classifica marcatori di Uefa Euro 2024. Mano a mano che l’inizio del torneo si avvicinerà, i bookmakers aams aggiorneranno le quote in base alla stato di forma dei giocatori.

Scommesse marcatori Europei snai sisal logo goldbet bet365 logo
Mbappe
Lukaku
Ronaldo
Kane
Morata
Giroud

Stato delle Quote: 15 dicembre 2023 | Le quote possono subire variazioni

Essendo già a conoscenza delle squadre qualificate e della composizione dei gruppi della fase a giorni, possiamo già ipotizzare i principali candidati alla vittoria finale della classifica marcatori di Uefa Euro 2024.

Per invece analizzare le possibilità delle varie nazionali di alzare il trofeo, visita la pagina delle quote vincente Europei 2024, così da rimanere aggiornato sulle favorite del torneo.

Essendo Francia e Inghilterra le principali candidate al titolo, i loro due attaccanti di punta non possono mancare nella lista dei favoriti per la vittoria della classifica marcatori dell’Europeo. Infatti, Mbappé e Kane, rispettivamente numero 7 del PSG e numero 9 del Bayern Monaco occupano le prime posizioni.

Anche Romelu Lukaku, passato in estate alla Roma, ha delle quote vincente classifica marcatori Europei molte basse, dato anche che il centravanti belga è capocannoniere delle qualificazione a Uefa Euro 2024. Big Rom è andato a segno per ben 14.

Al secondo posto della classifica marcatori delle qualificazioni, si è posizionato Cristiano Ronaldo, che quindi si candida alla vittoria del titolo di capocannoniere per questo torneo. CR7 è con tutta probabilità arrivato al suo ultimo torneo internazionale e vorrà di certo lasciare il segno.

Segnaliamo infine due giocatori che secondo noi potrebbero rappresentare due outsider. Stiamo parlando di Alvaro Morata, che sta facendo molto bene con l’Atletico Madrid in questa stagione e Olivier Giroud, intramontabile centravanti che detiene il record di reti segnate con la maglia della nazionale francese.

l’Italia non ha il classico numero 9 e per questo tra le sue fila e gli unici candidati sono i vari Chiesa, Scamacca, Raspadori e Berardi, tutti ottimi giocatori che però non portano l’etichetta del “bomber”. In ogni caso, gli azzurri si giocheranno la vittoria del torno fino in fondo e potrai monitorare le loro chance grazie alle quote Italia vincente Europei 2024.

SCOMMESSE CAPOCANNONIERE EURO 2024 – I FAVORITI

  • Kylian Mbappé
    • Classe: 1998
    • Squadra: PSG
    • Nazionale: Francia
    • Reti nelle qualificazioni: 9
    • La stella del Psg, che però in estate potrebbe lasciare i parigini a zero per accasarsi al Real Madrid, sarà protagonista assoluto di questa manifestazione. Dopo aver vinto il Mondiale 2018 e sfiorato quello del 2022, con una tripletta in finale, il numero 7 proverà a trascinare la Francia alla conquista dell’Europeo che manca dal 2000.
  • Romelu Lukaku
    • Classe: 1993
    • Squadra: Roma
    • Nazionale: Belgio
    • Reti nelle qualificazioni: 14
    • Big Rom è stato capocannoniere delle qualificazioni alla fase finale di Euro 2024 con ben 14 reti segnate. Il suo Belgio vorrà inoltre riscattare l’ultimo Mondiale deludente e per questo farà affidamento sul centravanti della Roma.
  • Cristiano Ronaldo
    • Classe: 1985
    • Squadra: Al Nassr
    • Nazionale: Portogallo
    • Reti nelle qualificazioni: 10
    • Nonostante l’esilio d’orato dal calcio europeo, CR7 continua a segnare e a vincere. In quelle che sarà con tutta probabilità la sua ultima partecipazione ad un torneo internazionale con la maglia della sua nazionale, il talento di Madeira vorrà lasciare il segno ancora una volta, dopo aver trascinato i lusitani nelle qualificazioni con 10 reti.
  • Harry Kane
    • Classe: 1993
    • Squadra: Bayern Monaco
    • Nazionale: Inghilterra
    • Reti nelle qualificazioni: 8
    • Con il trasferimento al Bayern Monaco di questa estate, Kane lascia il Tottenham dopo 430 presenze e 278 goal, diventando miglior marcatore della storia del club, oltre che della nazionale, con la quale ha giocato 89 volte, mettendo a segno 62 reti. Il nuovo numero 9 dei bavaresi vorrà trascinare l’Inghilterra al suo primo successo agli Europei.
  •  Alvaro Morata
    • Classe: 1992
    • Squadra: Atletico Madrid
    • Nazionale: Spagna
    • Reti nelle qualificazioni: 4
    • Alla sua terza stagione con l’Atletico Madrid, la seconda di fila, Morata sembra aver trovato la consacrazione definitiva, con una media realizzativa davvero da capogiro. Inoltre, la nazionale spagnola fatica a trovare centravanti di ruolo e quindi l’ex Juve e Real con tutta probabilità sarà il 9 titolare delle Furie Rosse a questi Europei.
  • Olivier Giroud
    • Classe: 1986
    • Squadra: Milan
    • Nazionale: Francia
    • Reti nelle qualificazioni: 3
    • Nonostante i 37 anni di età, Giroud continua a segnare con regolarità con la maglia del Milan, trascinando i rossoneri in campionato. Anche in questa Francia ricca di talento e classe, il numero 9 ex Arsenal può ritagliarsi un posto da protagonista e perché no, cementificare ancora di più la statistica che lo vuole come miglior marcatore della storia della sua nazionale.
  • Niclas Füllkrug
    • Classe: 1993
    • Squadra: Borussia Dortmund
    • Nazionale: Germania
    • In questa classifica il nome di Füllkrug appare come il più classico degli outsider. Infatti, l’attaccante tedesco è alla sua prima stagione in una grande squadra e si è ritrovato ad essere centravanti della nazionale tedesca per la prima volta nel Mondiale 2022, quasi per caso. Infatti, le presenze con la Germania sono solo 13 ma, a testimonianza di non essere lì per caso, le reti sono già 10.

Scommesse marcatori Europei

Per giocare sulle quote vincente capocannoniere Europei, dovrai recarti nella tua area personale del tuo sito di scommesse. Se non sei in possesso di un conto di gioco, puoi crearlo attraverso uno dei nostri link. Consulta le caratteristiche dei nuovi bonus scommesse presenti nella nostra comparazione per non perderti le migliori offerte di benvenuto.

Una volta effettuato l’accesso, recati nel palinsesto sportivo, seleziona Europei 2024 e cerca il mercato scommesse “antepost”. Nel sotto menù scegli l’opzione “capocannoniere” e ti appariranno tutte le quote dei vari giocatori.

Seleziona il tuo prescelto e indica la cifra che intendi giocare. Infine, ti ricordiamo che con l’avvicinarsi dell’inizio della competizione, i vari siti scommesse adm rilasceranno delle promozioni scommesse che potrai monitorare nella sezione quote maggiorate del nostro sito.