Quota migliorata Bwin per Italia vs USA 20/11/2018

Fabio Gabriele
20-11-2018

Le partite di Nations League sono solo una parte degli impegni in cui sono occupate le nazionali visto che tra questi sono compresi molte amichevoli, alcune anche degne di nota.

Una di queste è sicuramente quella che vede scendere in campo l’Italia contro gli Stati Uniti, match a cui Bwin ha riservato bonus scommesse con quota maggiorata che BonusscommessePro ti esporrà.

bwin italia usa 20-11-2018 quota maggiorata
Italia vs Usa

Con la Nations League che ha chiuso la fase a gironi ieri in attesa della final four destinata solo ai vincitori dei quattro gironi della Lega A, le altre nazionali sono impegnate in partite amichevoli e anche la nostra nazionale.

Dopo la disfatta di un anno fa in cui siamo stati estromessi dai Mondiali di Russia 2018 dalla Svezia nello spareggio, il nostro calcio è partito per l’ennesima rifondazione.
 

L’Italia sta crescendo

Prima c’è stato Di Biagio, che ha assunto temporaneamente la carica di CT, in attesa he fosse deciso il successore di Venuta, e poi è stato scelto Roberto Mancini.

Il tecnico jesino è partito da alcuni punti fermi, tra cui Chiesa, Insigne, Bernardeschi, Jorginho, Chiellini, Bonucci e Donnarumma, a cui sta cercando di aggiungere quanto di meglio ha da offrire il nostro campionato, anche se la presenza massiccia di stranieri complica i suoi piani.

Le difficoltà all’inizio sono state pesanti. Il pareggio in casa con la Polonia e la sconfitta con il Portogallo non sono stati degli ottimi segnali, tuttavia qualche miglioramento si intravede.

Innanzitutto siamo riusciti a conservare la posizione nella Lega A in Nations League, ma facciamo molta fatica a segnare, mentre la fase difensiva non sembra essere male.

Ciò si è palesato con la vittoria contro la Polonia, ottenuta solo nei minuti di recupero con il gol di un difensore, dopo una partita dominata, e con lo 0-0 contro il Portogallo.

Contro gli Stati Uniti Mancini farà degli esperimenti contro una nazionale che come gli azzurri non si è qualificata ai Mondiali e che vieni da molti risultati negativi.

Una partita questa che una volta sarebbe stata a senso unico, ma che ora vede le due nazionali quasi sullo stesso piano, ovvero come due nazionali in crisi in cerca di nuovi talenti a cui aggrapparsi.
 

Quota migliorata Bwin per Italia vs USA 20/11/2018

Nonostante le due compagini si trovino per lo più sulla stessa barca viene spontaneo pensare che comunque l’Italia sia favorita, sia per tradizione sia per i nomi dei ragazzi che dovrebbero scendere in campo.

Infatti nonostante Mancini farà scendere in campo giocatori che non hanno dimostrato molto, ma che hanno comunque un certo nome, al contrario dei giocatori statunitensi per lo più sconosciuti per coloro che seguono il grande calcio.

Le sole eccezioni sono costituite da Pulisic, astro nascente del Borussia Dortmund e dai figli di Weah e di Klinsmann. L’Italia farà scendere in campo invece giocatori che fino ad ora non hanno trovato molto spazio come Rugani, De Sciglio, Palmieri, Berardi, Sensi e Lasagna.

Tutti nomi nuovi o quasi ai quali si aggiungono due new entry come Grifo, attaccante dell’Hoffemhiam e il nuovo Pirlo, Sandro Tonali, centrocampista del Brescia, obiettivo di tutte le grandi del nostro campionato.

gli azzurri quindi hanno tutte le carte in regola non solo per vincere, ma anche per continuare la striscia di imbattibilità della propria porta.

Questo mercato, l’1+no gol, non è quindi solo consigliato per la probabilità che si verifichi, ma anche per la quota maggiorata dedicatagli da Bwin che lo quota a 2,80 invece che a 2,60 per i soli utenti registrati alla sua piattaforma.