Scommettere con le Criptovalute

le criptovalute

Il mondo in senso generico ed in modo specifico quello di cui quotidianamente ci occupiamo noi, vale a dire quello del betting, è in continuo cambiamento e questo crea, in maniera quasi del tutto inevitabile, due effetti, uno positivo e l’altro negativo: per quanto riguarda il primo, si tratta spesso di strumenti, quelli messi a disposizione dalla tecnologia, che ci permettono di fare cose prima impensabili; dall’altro, però, aumenta anche sia il caos che l’imbarazzo delle persone meno abituate a queste innovazioni.

Infatti, nei giorni nostri l’uso delle criptovalute si sta diffondendo sempre di più e viene usato anche accettato anche metodo di pagamento anche da grandi aziende di ogni settore. Un esempio interessante è dato dalla azienda di lusso italiana Off-White, la quale il giorno 31 marzo 2022 ha annunciato che accetterà l’uso delle criptovalute come metodo di pagamento, nei sui negozi di Parigi, Londra e Milano.

Nel mondo delle scommesse, l’uso delle critpovalute è molto controverso, tanto che l’ADM(ex AAMS) non concede la licenza agli operatori che accettano questi metodi di pagamento.

Ma cosa sono le criptovalute?  Si tratta di valute paritarie e digitali il cui aumento si basa sui principi della crittografia per le transizioni e le generazioni di moneta in sé. Per fare ordine ed essere chiari, noi di Bonusscommesse.pro vi forniamo tutte le informazioni riguardo le cripovalute!

Bitcoin, Ethereum, Dogecoin ecc. sono uno di strumento utilizzabile per pagamenti online o vengono utilizzate  come delle quote azioniste, in attesa e nella speranza che esse crescano ed aumentino progressivamente il loro valore.

Da qualche anno anche i vari bookmaker si sono aperte a questo tipo di soluzioni soprattutto grazie ai bitcoin, che tra le criptovalute sono un po’ quelle più conosciute e che hanno aperto a tutti l’orizzonte di questi strumenti finalizzati al circolo di denaro sul web.

Ed è proprio sul rapporto tra queste criptovalute ed il mondo delle scommesse che ci soffermeremo in questa nostra recensione.

Argomenti principali della pagina:

 

Criptovalute, quali sono le principali e come si collegano al betting

In giro per il web sono davvero tante, e molto varie, le criptovalute di cui ci si può servire. La più nota, come detto, è certamente Bitcoin, ma non si può e non si deve assolutamente sottovalutare nemmeno Ethereum, Ripple, Litecoin, Monero, IOTA et similia.

Ognuna ha le sue peculiarità e sta a voi, eventualmente, scegliere quella che maggiormente risulta interessante per voi. La parte che ci compete, però, è quella relativa al vincolo con il mondo delle scommesse.

criptovalute
Le Criptovalute

Molti bookmaker, infatti, stanno via via aprendosi sempre più a soluzioni come le criptovalute per attrare un maggior numero di scommettitori ma tutti sono accomunati da un aspetto: nessuno di loro opera con la licenza AAMS, quella che cioè viene concessa dall’agenzia delle dogane e dei monopoli  italiana nel momento in cui si accerta che l’operato di un dato portale di scommesse opera secondo quelle che sono le leggi del nostro Paese.

Conclusioni sulle Criptovalute

I principali siti sono i seguenti: vitalbet, directbet, betbtc, nitrogensports, webetcoins, anonibet, betcoin, cloudbet, mbit casino e bitcasino.

In virtù però del fatto che operano senza licenza AAMS, però, noi di Bonusscommesse.pro sentiamo di dovervi quanto meno invitare a guardarvi bene da queste soluzioni dal momento che il rischio di incappare in truffe, in questi casi, non è altissimo ma comunque non si può escludere a prescindere dal momento che sono bookmaker che, almeno qui in Italia, operano, per così dire, non sotto la luce del sole, in maniera illegale.

Di conseguenza, nel caso in cui dovesse esser chiuso il portale per attività illecita, allora il rischio di perdere tutto o parte del denaro investito è piuttosto alto.

Di conseguenza, prestate bene attenzione. Buon divertimento a voi tutti, dunque, cari lettori!

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Scommettere con i Bitcoin
Scommettere con Ethereum