GP USA, Il tuo pilota arriva secondo? Snai ti rimborsa

Fabio Gabriele
19-10-2018

Anche quest’anno il Mondiale di Formula 1 sta volgendo al termine e a 4 Gran Premi dalla fine l’esito del mondiale piloti e costruttori sembra già deciso.

Hamilton e la Mercedes l’hanno di nuovo fatta da padroni, ma nella gara singola la battaglia è sempre aperta e questo vale a che per il prossimo Gran Premio di Austin a cui Snai ha dedicato un bonus scommesse sportive davvero interessante.

snai formula 1 usa 2018 promo
© SNAI

L’ultimo Gran Premio è stato forse quello che ha messo quasi definitivamente la parola fine a questo Mondiale.

Hamilton, infatti, partito in pole position ha vinto abbastanza in scioltezza l’ennesima gara di questa stagione, precedendo il compagno di squadra Bottas.

Le Ferrari anche questa volta devono fare mea culpa perché alla sfortuna che li ha colpiti per tutta la stagione hanno contribuito anch’essi, prima sbagliando strategia nelle qualifiche e poi anche in gara.
 

Hamilton è quasi campione

Infatti Vettel si è reso protagonista dell’ennesimo errore della stagione, poiché, dopo un ottima partenza che lo aveva visto salire dal nono al quarto posto, il tedesco si è scontrato con Verstappen andando in testacoda e da lì compromettendo la propria gara che si è concluso con un misero sesto posto che ha di fatto consegnato il titolo a Hamilton.

Il contatto tra il ferrarista e il pilota della Red Bull noto per la sua rudezza e non nuovo a contatti con altri piloti ha innescato una piccola polemica che i due hanno dichiarato che chiariranno in privato.

Nel frattempo Hamilton che comunque asserisce di non dover perdere la concentrazione prima di avere matematicamente il titolo in tasca ha fatto i complimenti al tedesco.

Ha giustificato i suoi errori con la difficoltà del loro mestiere visto che il campione della Rossa era stato duramente attaccato poiché questo non era il suo primo errore nel corso della stagione.

Quest’ultimo, invece, ha ormai quasi alzato bandiera bianca mostrando più di un rimpianto per gli errori che l’hanno visto protagonista e allontano dalla vetta visto che la vettura quest’anno era al livello delle Mercedes.
 

Promo SNAI GP USA Formula 1 21/10/2018: come funziona

Se da una parte, però, già si discute sul 2019, con il calendario già stilato e possibili cambiamenti di regole, ci sono ancora 4 Gran Premi da correre tra cui quello di Austin al quale Snai ha riservato un rimborso che ammonta al 50% della scommessa di valore minore che non ecceda i 30€.

Per ulteriori dettagli che possano aiutarti a chiarire alcuni eventuali dubbi eccoli riportati sotto forma di risposte alle domande sempre più spesso e volentieri.

D: Chi è autorizzato a partecipare?

R: tutti gli utenti che effettuano la registrazione Snai.

D: Devo registrarmi alla promozione?

R: no, basta scommettere secondo le nostre indicazioni

D: Come posso scommettere correttamente?

R: devi scommettere in singola pre-match sul pilota che secondo te vincerà la gara.

D: Come avviene l’accredito del bonus? E quali caratteristiche ha?

R:  se il pilota che hai pronosticato vincitore dovesse posizionarsi secondo alla fine della corsa, otterrai il rimborso nelle vesti di bonus gold Snai 72 ore dopo il termine dell’offerta con scadenza nei successivi 15 giorni nel corso dei quali sarai obbligato a giocarlo almeno 3 volte su scommesse sportive a quota non inferiore a 1,50.