Sisal Matchpoint Offerta Pronostici “Peggior Difesa del Mese” Marzo 2019

Giovanni
09-03-2019

Ultimamente Sisal Matchpoint sta rilasciando una quantità impressionante di promozioni, da quelle a più breve durata sulle singole partite come la supercombo, a quelle a più lunga come “unstoppable” di cui ti abbiamo già parlato.

Tra questi ultimi bonus scommesse rientra anche quello di cui ti vogliamo parlare oggi e che prende il nome di “peggior difesa del mese”.

sisal matchpoint pronostici difesa marzo 2019
© Sisal Matchpoint

Lo sappiamo tutti che il calcio italiano è sempre stato per antonomasia basato sulla difesa. Per anni nel secolo scorso la nostra peculiarità è stato il catenaccio.

Un gioco votato alla difesa, in cui l’importante era prima non prenderle e poi pungere ogni tanto con il contropiede.
 

Prima la difesa

Con il passare degli anni questa caratteristica è andata affievolendosi, tuttavia ancora oggi il calcio italiano vanta squadre con la miglior organizzazione difensiva, che spesso ha messo in difficoltà anche campioni del calibro di Messi e Ronaldo, incapaci per anni di segnare alle squadre italiane.

Un’eccezione a questa filosofia è stata il Milan di Sacchi, una squadra votata all’attacco che tanto ha fatto bene in Europa.

Ed è proprio qui che si sono palesate le debolezze di questo sistema di gioco, specie negli ultimi anni dove i giocatori migliori sono tutti all’estero.

Se ci aggiungiamo che non ci sono più i difensori di una volta, il gioco è fatto.

Le squadre italiane saranno anche più brave degli altri a difendere, tuttavia subire sempre il gioco altrui prima o poi ti porta a sbagliare e a subire gol, specie da quando le altre squadre europee hanno adottato un gioco votato sempre all possesso palla, al recupero veloce del pallone col pressing e alle continue verticalizzazioni.

In Italia, però, ancora oggi vince chi ha la miglior difesa. Questo principio non si è perso e infatti la Juventus che domina da 8 anni non ha sempre avito il miglior attacco, mai il capocannoniere della Serie A ma sempre la miglior difesa. E questa conta anche per salvarsi.
 

Sisal Matchpoint “Peggior Difesa del Mese” 2019: come funziona

È chi ha le difese peggiori a retrocedere ed è proprio su questo fondamentale del gioco del calcio che si concentra questo Sisal bonus.

Questa prende il nome di “peggior difesa del mese” ed è indirizzata a tutti coloro che posseggono un conto gioco su questa piattaforma.

Per partecipare è necessario Aderire alla card Peggior Difesa di Marzo che puoi trovare all’interno del Programma Fedeltà dal 25 febbraio e scegli dal menu a tendina la squadra tra le 8 disponibili che secondo te subirà più gol nelle 4 giornate effettivamente disputate nel mese di marzo, ad esclusione dei recuperi di giornate passate.

Gioca non meno di 10€ su scommesse sportive tra la e il 31 marzo e otterrai un bonus uguale al 100% fino a 10€, il cui totale verrà fuori in base alle giocate non vincenti sulle tipologie di scommessa “Marcatore Si/No”, “Primo Marcatore Si/No“, “1X2 + Marcatore” e “Primo Marcatore Si + 1X2“.

Per giocate non vincenti intendiamo la differenza tra quanto giocato e vinto. A questo saranno aggiunti, inoltre, anche ulteriori 100 Sisal Points per ogni rete subita dalla tua squadra.

Le scommesse possono essere sia singole che multiple, live o prematch. sulle classi d’esito oggetto della promo, effettuate durante tutto il periodo promozionale.

In caso di parità tra due o più squadre, sarà considerata vincente quella che ha raggiunto per prima cronologicamente il numero che garantisce il primato.

Tutti i bonus saranno accreditati nel giro di 72 ore lavorative dalla fine del mese e Per poterli prelevare dovranno essere giocati almeno una volta, senza vincoli di quota.

Se non fossi ancora iscritto su Sisal Matchpoint sappi che tra i bonus di benvenuto migliori, quello di questo bookmaker è uno dei più interessanti.

Promozioni Sisal