Nations League: Portogallo – Italia con una quota maggiorata

Davide
10-09-2018

Seconda partita per la Nazionale Azzurra in questa Nations League, competizione cominciata giovedì scorso 6 settembre con lo scopo di trasformare le amichevoli in partita competitive. L’Italia sfiderà questa sera alle ore 20.45 allo Estadio da Luiz nel secondo scontro di questo girone il Portogallo di Ronaldo, che purtroppo sarà assente, dato che il fenomeno neo-juventino ha deciso di rimanere a Torino per migliorare la sua condizione fisica.

Non dilunghiamoci in chiacchiere ma passiamo subito all’offerta di Better per la partita di questa sera che prevede un’interessante quota maggiorata di 20,00 per il risultato esatto 0-2.

Quota maggiorata su Better per POR-ITA
Offerta per Portogallo – Italia – Quota extra offerta da Better Lottomatica©

 

Come ottenere la quota maggiorata di Better?

  1. Vai su Better Lottomatica (trovi il link in questo articolo)
  2. Nell’home page troverai subito l’offerta descritta in questo articolo, cliccaci sopra.
  3. Attiva il codice “PLUS52″
  4. Scommetti sulla partita Portogallo – Italia con il risultato esatto “0-2“.
  5. Sono accettate solo scommesse singole.
  6. La quota verrà alzata da 14,00 (quota attuale) a 20,00.
  7. Il bonus sarà pari alla differenza tra la quota maggiorata e la quota normale moltiplicato per la puntata. Per ottenere il massimo del bonus che è di € 20, dovrai scommettere un po’ più di € 3, vediamo insieme in un esempio pratico come funziona il bonus:
    Esempio: PUNTATAx(QUOTA MAGGIORATA–QUOTA NORMALE)=BONUS
    €3 x (20.00–14.00) = €3×6.00 = € 18
    Attenzione! La quota normale può subire variazione.
  8. La quota maggiorata scade il 10 settembre alle ore 20:45.
  9. Il Better Bonus della quota maggiorata sarà accreditato sul tuo Conto Gioco entro l’11 settembre 2018.

 

Info sulla partita Portogallo – Italia

Quella di stasera sarà la seconda partita per i ragazzi di Mancini nella UEFA Nations League, per il Portogallo sarà invece l’esordio. Il ct Mancini si ritiene soddisfatto dopo il pareggio con la Polonia nonostante le critiche ricevute dai media e tifosi italiani. È sicuramente l’inizio di un lungo processo e la Nazionale ne è consapevole.

Zappacosta, Biraghi, Pellegrini e Balotelli sono i non convocati a sorpresa di questo match. Chiesa, l’uomo che ha dato una scossa nel gioco italiano durante il secondo tempo, partirà questa volo molto probabilmente titolare.

Una probabile formazione potrebbe essere:

Donnarumma
Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito
Chiesa, Gagliardini, Jorginho, Bonaventura
Zaza, Immobile

Riguardo al Portogallo c’è poco da dire: Ronaldo verrà a mancare nel big match contro l’Italia, per il resto il Portogallo sarà al completo e giocherà in attacco con Bernardo Silva, Andrè Silva e Guedes al posto di Ronaldo.